I GIOIELLI DELLA DONNA LIBERA

Dimenticate le tradizionali catene e date il benvenuto a LIBERA: una collezione fuori dagli schemi, dinamica e aperta a ogni interpretazione. Gioielli che si trasformano, dando vita a qualcosa di sempre nuovo. Preparatevi a scoprire le nostre catene…scatenate!

È da un profondo desiderio di rottura, di “forzatura” di design e di concetti che sembrano immutabili, che ha origine LIBERA. Per Laura si è trattato quasi di una sfida. “Quando si pensa alla catena”, ha dichiarato la designer, “si pensa sempre a qualcosa di rigido, che ti limita.” Quest’idea di gioiello però le stava stretta, ed è per questo che ha deciso di “liberare” la catena, e finalmente riscriverla in chiave Nanis.
Nasce così una collezione leggera, dinamica, classica e grintosa allo stesso tempo. L’incisone a mano, la lavorazione per eccellenza di Nanis, rende questi gioielli soffici e morbidi, un abbraccio da indossare. I graffi del bulino, inferti con estrema delicatezza dalle mani sapienti dei nostri artigiani, riflettono con eleganza la luce, rendendo l’oro giallo 18kt ancora più lucente.

Le pregiate finiture manuali incontrano in LIBERA non soltanto un design contemporaneo ma anche un’idea di gioiello diverso.
Le collane di LIBERA raccontano la storia di un gioiello nuovo e deciso: da quelle più classiche, a quelle in cui maglie più piccole si alternano a maglie più grandi, trasformando l’irregolarità in eleganza. La chiusura di queste collane, che come in ogni creazione Nanis riserva delle sorprese, diventa quasi invisibile, sembra quasi “sparire”, perfettamente armonizzata al design dei gioielli. Invisibile, ma al contempo fondamentale in quanto è proprio lei ad aprire la collezione alle sue infinite possibilità di interpretazione. È grazie a questo dettaglio infatti che le collane possono unirsi a bracciali, anch’essi disponibili in modelli dalla maglia più classica o più irregolare, trasformando completamente i gioielli.

E ancora, pendenti in cui la catena si fa più sottile, lasciando spazio a preziosi dettagli che con sensuale delicatezza si adagiano sulla scollatura. E poi pendenti più esili, nella misura più grande e più piccola, fino all’immancabile chanel. Non c’è limite all’esplorazione e alla contaminazione dei canoni estetici di questa collezione.

La “rotondità” e la sinuosità, elementi distintivi della ricerca artistica di Laura, contraddistinguono anche le schiave della collezione decorate con raffinati pavé di brillanti.

Il design contemporaneo incontra la vivace creatività di Laura e l’artigianalità sapiente anche negli anelli, dai canoni completamente liberi. Linee d’oro 18kt e brillanti che con libertà assoluta si muovono tra le dita, questi gioielli spaziano tra modelli che giocano con le geometrie, fino a spezzarle o addirittura a uscire completamente dagli schemi, come nel caso dell’anello da portare al medio e anulare insieme. Un tocco glam rock dall’incredibile comodità.

Ed infine gli orecchini, disponibili nel modello piccolo, medio e grande, fusione di minimalismo ed eleganza estrema, concepiti per essere indossati da soli oppure insieme, a seconda del vostro look.

Per noi, lo sapete, il gioiello è prima di tutto una forma di espressione, intima ed esteriore allo stesso tempo, un modo per esprimere la propria personalità. È per questo che da trent’anni riscriviamo i canoni della gioielleria, perché vogliamo renderla sempre più versatile, aperta, fluida. Per creare gioielli capaci di cambiare con voi. Perché solo un gioiello libero, capace di reiventarsi continuamente, può davvero seguire le donne di oggi e, allo stesso tempo, sottrarsi al passare del tempo.



Scopri la collezione LIBERA!