I gioielli NANIS come arte

LAURA BICEGO ha incontrato il suo pubblico alla Grace Renee Gallery di Carefree in Arizona

Grace Renee

Dall’otto al dieci Novembre scorsi Laura Bicego ha presentato le sue creazioni nella splendida Grace Renee Gallery in East Ho Hum Road a Carefree, poco lontano da Phoenix, in Arizona. Laura è orgogliosamente rappresentata dalla Grace Renee Gallery dove espone i suoi gioielli al pari di tanti altri importanti artisti che utilizzano per le loro opere mezzi espressivi più tradizionali come la pittura e la scultura. Come creatrice di vere e proprie sculture da indossare Laura ha incontrato il suo pubblico, ha raccontato dei tanti influssi da cui trae sempre nuova linfa per la sua ispirazione creativa, e soprattutto ha mostrato ad un pubblico attento i mille modi in cui sono indossabili le creazioni NANIS di cui è l’artefice. Gioielli realizzati a mano pensando ad appagare la voglia tutta femminile di indossare gioielli tanto versatili, morbidi, voluttuosi e al tempo stesso giocosi.

Un entusiastico – Wow! – ha sottolineato più volte i veri tocchi di magia con cui Laura ha saputo far toccare con mano gli incredibili – Trasformisti – nelle loro mutazioni, i giochi di – Reverse – e la setosità delle superfici sensuali di tutti i – Dancing in the rain –. Gioielli davvero pensati da una donna per le donne. Laura, che crea per la sua gioia di artista poliedrica, felice di trasmettere la sua stessa carica creativa all’intero universo femminile. Un fluido creativo vitale scorreva quasi palpabile nei giorni passati da Laura a Carefree in Arizona con il pubblico della Grace Renee Gallery.